Tutto il meglio delle Dolomiti e del Cadore

Altro

Zanzariera plissettata: la soluzione definitiva

Zanzariera plissettata la soluzione definitiva

Disponibili in varie misure e colori, le zanzariere plissettate (come quelle che trovi qui www.shark-net.com) oggi si rivelano una soluzione valida ed efficace per migliorare il comfort abitativo, quindi per ostacolare l’ingresso degli insetti all’interno degli ambienti, ma senza con questo impedire il passaggio dell’aria e della luce naturale.

Le moderne zanzariere a plissè vantano un sistema di apertura e chiusura brevettato a fisarmonica, quindi sono sprovviste del classico e pericoloso meccanismo a molla, anche poco confortevole da usare e che spesso provoca la fuoriuscita della rete dal binario.

Ecco tutto quello che bisogna sapere sulle zanzariere a fisarmonica, quali sono le caratteristiche principali, le funzionalità, i benefici che offrono, come acquistare e riconoscere i migliori modelli attualmente sul mercato.

Zanzariere plissettate: caratteristiche generali

L’assortimento delle zanzariere negli ultimi anni si è molto arricchito con nuovi modelli e oggi comprende anche quelle plissettate, sprovviste di rullo e cassetto, ma equipaggiate invece con un sosfisticato meccanismo che permette di bloccare e mantenere ben salda la rete nel punto che più si preferisce.

Le zanzariere a plissè si caratterizzano per il design molto sottile, aspetto che le rende molto facili da installare anche quando bisogna fare i conti con uno spazio limitato. Il montaggio, inoltre non richiede opere di muratura invasive e può avvenire con apertura orizzontale o verticale. L’ingombro massimo non supera i 22 millimetri, ma alcuni modelli sono spessi appena 18 millimetri.

Quando la zanzariera plissettata è tutta aperta la rete rimane completamente distesa, senza scappare dalle mani o aggrovigliarsi. L’utilizzo, pertanto, è molto confortevole e sicuro, la movimentazione è anche silenziosa e si adatta a tutte le esigenze.

Quali sono i vantaggi delle zanzariere plissé?

Le zanzariere plissettate hanno già registrato un picco di vendite in tutta Italia. Vengono installate in tempi assai veloci in contesti residenziali e commerciali, si adattano bene ad ogni stile di arredo e non richiedono la foratura dei serramenti.

Essendo prive di cassonetto e rullo, queste zanzariere sono facili da abbinare a qualsiasi genere di infisso e possono essere montate ad incasso o a toppa, anche in caso di fuori squadro.

Diversamente dai comuni modelli equipaggiati con il meccanismo di chiusura e apertura a molla, le zanzariere a fisarmonica non richiedono continua manutenzione e sono semplici da pulire. Lo sporco che si accumula nella rete si può eliminare con l’aspirapolvere e un panno umido.

Altro punto di forza delle zanzariere plissè è l’assenza della guida a pavimento che potrebbe rappresentare un serio ostacolo quando in casa sono presenti bambini piccoli, persone che hanno difficoltà a deambulare e animali domestici.

Queste zanzariere sono inoltre personalizzabili e disponibili in varie finiture. In ogni caso l’ingombro finale è davvero irrisorio, per cui non rappresenteranno mai pericoloso ostacolo da attraversare anche per passeggini e le carrozzine.

Come scegliere le zanzariere plissettate?

Proprio in considerazione dei numerosi vantaggi le zanzariere plissettate spesso vengono proposte ad un prezzo superiore rispetto a quelle tradizionali con meccanismo a molla. Il maggiore investimento iniziale, tuttavia, viene ammortizzato nel medio e lungo termine, vista la bassa manutenzione.

In fase di scelta, comunque, è bene diffidare dalle soluzioni eccessivamente economiche. Meglio sempre concentrare la scelta sulle migliori zanzariere plissettate che vengono distribuite dalle marche leader nel settore, in grado quindi di offrire durevolezza nel tempo e massima affidabilità.

Le zanzariere plissè di qualità sono in genere certificate e garantite. Vengono installate da personale altamente qualificato in poco tempo e renderanno gli ambienti più belli da vivere.

Il sistema di apertura e chiusura è altamente sicuro. La rete, infatti, si può sempre aprire solo in parte. In tutti casi rimane ben bloccata e non si sposterà improvvisamente causando danni. Una volta completamente chiusa, la rete scompare su se stessa rimanendo gradevole esteticamente.