Tutto il meglio delle Dolomiti e del Cadore

Altro

Birrovagare: la nuova forma di turismo da vivere una pinta alla volta

Ebbene si, esiste una nuova forma di turismo che sta letteralmente conquistando il mondo ed ha il seguente nome: birrovagare.

A quanto pare l’accoppiata birra e turismo sembra essere davvero vincente visto i clamorosi numeri che si stanno registrando in giro per il mondo.

Sono sempre di più le persone che scelgono di seguire la loro grande passione per la birra ed organizzare il loro viaggio proprio seguendo lei e la sua tradizione.

Scoprire nuove città, nuove culture ed allo stesso tempo assaporare birre artigianali sempre diverse l’una dall’altra. Cosa desiderare di più?Assolutamente nulla.

Sono davvero tanti i luoghi tra cui scegliere: i migliori pub a Roma, i migliori birrifici in Irlanda od ancora le migliori birrerie in Germania. E la lista potrebbe continuare all’infinito.

Ma andiamo alla scoperta di questa nuova forma di turismo così da saperne un po’ di più.

Birrovagare: tutto quello che c’è da sapere

Il turismo è un settore in continua evoluzione.

Fino a qualche decennio fa le persone prendevano il loro borsone, lo caricavano sul tetto della macchina e partivano per una meta che solitamente era sempre la stessa ogni singolo anno.

Al giorno d’oggi, invece, è possibile raggiungere ogni singola parte del mondo con una facilità che lo rende, praticamente, alla portata di tutti.

Viaggi organizzati, itinerari sempre diversi, attività entusiasmanti. Il turismo è diventato una vera avventura.

In tutto questo c’è anche il birrovagare, una forma di turismo in continua espansione.

Cosa s’intende con il termine birrovagare?

Come già accennato, birrovagare è un termine che indica una forma di turismo in cui l’elemento principale è proprio la birra.

In pratica, si sta creando una tendenza a creare itinerari organizzati proprio per passare attraverso i migliori birrifici di una determinata città.

Città che, ovviamente, hanno alle spalle una grande tradizione nel settore della produzione della birra.

Alla base, poi, non vi è solo una volontà di bere e basta, ma c’è una vera e propria voglia di scoprire la storia che sta dietro ad ogni birra ed anche la curiosità di assaporarne sempre di diverse.

Non è di certo una novità se ti diciamo che la birra artigianale sta diventando tra le più bevute al mondo a discapito della birra industriale.

Tra l’altro, basta osservare anche le diverse carte dei vini dei diversi ristoranti e locali.

Se fino a qualche tempo fa i vini erano prevalenti e vi erano solo alcune birre famose, oggi c’è una maggiore ricercatezza della qualità della birra preferendo di gran lunga l’artigianale nelle sue diverse sfaccettature.

Quali sono le mete preferite del birrovagare?

Inutile dire che in questo campo l’Europa è in assoluto la regina.

Infatti, è proprio nel vecchio continente che nasce la tradizione della birra e, da ormai tanti secoli, questa tradizione viene tramandata di generazione in generazione.

Il birrovagare ha tra le sue mete predilette paesi come:

  • la Germania
  • l’Inghilterra
  • l’Irlanda
  • l’Olanda

In forma minore è presente anche la nostra Italia, la Francia e la Svizzera.

Ovviamente, non possono mancare nemmeno gli Stati Uniti in cui vi sono alcune qualità di birre artigianali nate proprio nel contesto americano.

In fondo alla classifica troviamo anche un po’ di Asia, ma il turismo legato alla sola birra qui non è ancora a livelli molto alti.

Che cambiamenti sta portando il birrovagare?

I tour operator si stanno muovendo in modo molto rapido per adattarsi a questi cambiamenti ed a questa nuova forma di turismo.

Sono sempre di più gli itinerari ed i pacchetti studiati appositamente per soddisfare questa nuova richiesta da parte dei turisti.

Questi itinerari tengono conto della stagionalità, ovvero delle diverse feste della birra più famose al mondo (ad esempio l’Oktober Fest a Monaco), ma anche delle diverse caratteristiche delle tante città.

Pacchetti in cui potrai trovare incluse visite guidate nei migliori birrifici e degustazioni di birre artigianali e piatti tipici del luogo.

Insomma, birrovagare significa conoscere un luogo sotto una nuova forma in cui prevalgono tradizione, artigianato, gusti e sapori.