28 Novembre 2022

Domegge di Cadore

Tutto il meglio delle Dolomiti e del Cadore

Tutto quello che si deve sapere sul funzionamento degli impianti di aspirazione e di filtrazione dei fumi industriali

Tutto quello che si deve sapere sul funzionamento degli impianti di aspirazione e di filtrazione dei fumi industriali

Perché gli impianti di aspirazione e filtrazione industriale sono importanti

In molti settori industriali le attività di lavorazione portano alla produzione di fumi e polveri potenzialmente pericolosi e dannosi che devono essere filtrati, trattati ed eliminati. Ecco perché all’interno di questi ambienti devono essere installati degli appositi impianti che si occupano proprio della filtrazione dell’aria per riconoscere, filtrare e separare i fumi.
In base alle dimensioni dei locali, del tipo di inquinante che viene prodotto e della loro quantità, devono essere progettati dei sistemi differenti. Tutti, comunque, presentano al loro interno un elemento fondamentale: il filtro.
Le norme ambientali e quelle relative alla sicurezza sul lavoro rendono obbligatori questi impianti perché possono evitare pericolosi incidenti e l’insorgenza di malattie professionali e scongiurano gravi danni all’ambiente circostante.

Come funziona un impianto di aspirazione industriale

Un aspiratore delle polveri e dei fumi prodotti all’interno delle aziende è costituito da un corpo centrale all’interno del quale vengono convogliati i fumi, i gas e le polveri che si producono durante le lavorazioni e che devono essere separati dall’aria e eliminati. Il loro funzionamento e le sostanze in questione che devono essere separate sono specificatamente indicate dalle attuali normative in merito. Questo processo di separazione viene compiuto tramite il passaggio attraverso un apposito filtro che procede, appunto, a differenziare le sostanze tossiche, pericolose ed inquinanti.
Gli impianti più moderni sono dotati anche di inverter e di regolatore di pressione che rendono il funzionamento di tutto il circuito di aspirazione più efficiente. Il rilevatore interno a questo dispositivo, infatti, è in grado di valutare il reale quantitativo di polveri e fumi che viene prodotto e sulla base di questo regola la potenza dell’aspirazione. In questo modo viene aspirata solo l’effettiva quantità di aria necessaria e in un momento in cui i costi energetici sono in continuo aumento, l’efficienza di funzionamento è fondamentale per contenere le spese di esercizio.
I settori in cui la presenza di questi appositi impianti di aspirazione è fondamentale sono moltissimi: la lavorazione del marmo, del legno, il settore metalmeccanico e quello siderurgico sono solo alcuni esempi. In molti casi, poi, la loro esistenza è obbligatoria perché le lavorazioni portano alla produzione di materiale inquinante, tossico, infiammabile o esplosivo. In tutte queste situazioni, quindi, il non funzionamento di un sistema di aspirazione potrebbe compromettere la salute e la sicurezza del lavoratore e la tutela dell’ambiente.
Altri settori richiedono l’impiego di cappe di aspirazione per allontanare i cattivi odori che si generano, come ad esempio nelle aziende chimiche e farmaceutiche.
L’installazione di questi impianti si traduce, poi, spesso in una maggiore efficienza produttiva perché le polveri raccolte possono essere rimesse in produzione, riducendo così gli scarti di lavorazione. Un vantaggio da non sottovalutare, infine, è rappresentato dal fatto che evitare l’accumulo delle polveri rende le attività di manutenzione dei vari macchinari industriali molto più semplice e riduce il rischio di guasti degli stessi.

I diversi tipi di ventilatore

I ventilatori industriali possono essere classificati in due grandi categorie: quelli assiali e quelli centrifughi. E’ necessario, quindi, che qualsiasi realtà aziendale si affidi a dei consulenti preparati, professionali e competenti per scegliere la soluzione che più soddisfa le sue esigenze industriali. Ecco perché sono sempre di più le aziende che si affidano alla consulenza di Ventilazione Sicura, una società che opera ormai da diversi anni nel fornire supporto, vendita e assistenza dei migliori impianti di aspirazione e ventilazione industriale.
L’obiettivo di Ventilazione Sicura, infatti, è quello di progettare impianti personalizzati in grado di durare a lungo nel tempo ed è anche per questo motivo che la sua attività non si esaurisce con la sola vendita del sistema, ma include l’installazione, l’assistenza e la manutenzione ordinaria e straordinaria per evitare guasti improvvisi, fermi di produzione o, ancora peggio, gravi infortuni sul lavoro.