Tutto il meglio delle Dolomiti e del Cadore

Mobilità

Come trasportare un monopattino elettrico sui mezzi pubblici

Come trasportare un monopattino elettrico sui mezzi pubblici

Che il monopattino elettrico offra dei vantaggi notevoli, non è certamente una novità. Uno tra questi riguarda la possibilità di poterlo ripiegare su se stesso per poi riporlo all’interno di una sacca oppure portarlo in spalla. Il monopattino elettrico è infatti un mezzo particolarmente leggero e comodo da trasportare ovunque si desideri. Ha un ingombro ridotto ed è perfetto da usare nei tragitti ibridi. In base alle esigenze di ognuno, si può unire la loro guida all’uso di un altro mezzo di trasporto. Ad esempio, se la fermata della metropolitana è lontana dal nostro posto di lavoro, potremmo aprire il nostro monopattino elettrico e fare il tragitto mancante.

Requisiti monopattino elettrico trasportabile

Se sei alla ricerca di un monopattino elettrico che sia facile da trasportare sui mezzi, devi sapere che ci sono delle caratteristiche che rendono un certo modello più facilmente trasportabile. È preferibile acquistare un modello che non sia troppo ingombrante e che sia dotato di una struttura che si può ripiegare su se stessa. Il suo peso deve essere contenuto e deve essere trasportato senza creare intralcio all’interno del mezzo.

Qualunque sia il mezzo di trasporto su cui si intende trasportare il proprio monopattino elettrico, ci sono delle regole da seguire per un suo corretto trasporto. Prima di scegliere di trasportarlo su un certo mezzo, è buona cosa informarsi per conoscere tutti i regolamenti in materia di trasporto dei monopattini sui mezzi pubblici. A seconda del mezzo su cui si trasporta, le regole sono diverse. Vediamole insieme.

Autobus

Il trasporto di un monopattino elettrico su un autobus non è vietato, a meno di alcuni divieti imposti dal regolamento della singola compagnia di autobus. Alcune compagnie potrebbero vietare il loro trasporto oppure chiedere il pagamento di un apposito supplemento.

Affinché possa essere trasportato senza problemi, il monopattino elettrico deve però essere ripiegabile e creare poco ingombro. Alcune compagnie di autobus hanno però fissato dei limiti di dimensioni e struttura che occorre rispettare. Talvolta potrebbe esserci richiesto di riporlo all’interno di una sacca, così da non costituire un pericolo per gli altri passeggeri.

Treno

Anche le compagnie dei treni permettono il trasporto dei monopattini elettrici. Le indicazioni che regolano i loro trasporto sono più o meno le stesse che vigono anche sugli autobus. Devono avere una struttura pieghevole ed essere posizionati in modo corretto senza creare disturbo o intralcio. Come specificato da Trenitalia, i monopattini devono avere delle dimensioni massime (120x80x45 cm) ed essere collocati sotto il proprio sedile oppure nello spazio tra i due sedili affiancati. Così, non possono creare un impedimento al passaggio, all’entrata o all’uscita delle altre persone.

Aereo

A fronte di un recente aggiornamento delle compagnie aeree sul trasporto dei mezzi di micromobilità, oggi è possibile trasportare il proprio monopattino anche sull’aereo. Tuttavia, non tutte le compagnie aeree accettano il trasporto di un monopattino elettrico. Nella maggior parte dei casi è richiesta un’accettazione formale o un’autorizzazione ed è consentito il solo trasporto in stiva. Occorre informarsi bene leggendo le informative in base alla compagnia aerea con la quale si vola.

Metropolitana

Il trasporto del monopattino elettrico oggi è consentito di solito anche in metropolitana. Occorre tuttavia rispettare alcune norme precise. Ad esempio, non è consentito percorrere le banchine con il monopattino, che deve essere portato a mano. Inoltre, spesso non è possibile spostarsi in monopattino per andare da una linea all’altra. All’ingresso, bisogna usare il tornello riservato a carrozzine, passeggini e bagagli ingombranti. Le regole per il trasporto cambiano spesso da una città all’altra.

Come trovare un monopattino elettrico ideale per il trasporto?

Abbiamo visto come un monopattino elettrico, per essere facilmente trasportabile, debba avere certe caratteristiche. Deve essere pieghevole e avere dimensioni contenute. Se non sai da dove partire per trovare un buon modello trasportabile sui mezzi, puoi consultare questo sito sui monopattini elettrici.